Salta al contenuto

CompagniaCittàVoloOrarioStato
CATANIAV7 0170110:20
FRANCOFORTE HAHNFR 0672710:40
PALERMOV7 0158911:10
LONDONFR 0098311:20
BRUXELLES-CHARLEROIFR 0501515:50
MILANOFR 0401620:35
CompagniaCittàVoloOrarioStato
CATANIAV7 0170009:45
PALERMOV7 0158810:35
LONDONFR 0098210:55
FRANCOFORTE HAHNFR 0672614:35
BRUXELLES-CHARLEROIFR 0501620:10
MILANOFR 0401523:10

Servizi premium

Image
Parcheggia in aeroporto
A disposizione una vasta gamma di opzioni di parcheggio all’interno dell’aerostazione, scegli la soluzione più adattata alle tue esigenze di viaggio.
da
€10/al giorno
Image
Fast track
Acquista il ticket e usufruisci dell'accesso rapido saltando la coda ai varchi di sicurezza
da
€5/a persona
Image
Business lounge
A tua disposizione: frigobar con snacks e drinks, telefono, TV satellitare, Wi-fi
da
€9/ora a persona
Image
Autonoleggio
Atterra, noleggia l'auto su misura per te e esplora le città e i paesi della regione Abruzzo
da
€20/al giorno


AEROPORTO OPERATIVO IN ATTESA DELLA RIAPERTURA

Pescara, 08 aprile   - Chiuso da SAGA (Società di gestione aeroportuale), l'accordo per la CIGS (cassa integrazione straordinaria) ai dipendenti a partire dal 6 aprile, legata all'emergenza coronavirus.


Il personale necessario, garantirà comunque i rilevanti servizi di emergenza già attivi dall'inizio dell'emergenza sanitaria (elicotteri di Forze dell'ordine, Vigili del Fuoco, 118, Capitaneria di Porto, oltre ad aerei militari e privati).


La cassa integrazione sarà utilizzata a rotazione e con la massima equità, nei confronti dei lavoratori che "ringrazio tutti - sottolinea il Presidente della Saga Enrico Paolini - per l'enorme sforzo ed i sacrifici di queste settimane".


Prosegue, intanto, a pieno ritmo il lavoro per la progettazione del Master Plan, per essere pronti a dare il via ai lavori appena possibile.


Anche i rapporti con le compagnie aeree Ryanair e Volotea, in queste settimane sono proseguiti, nell'ottica di una ragionevole e sicura ripresa dei voli e "siamo in attesa di sapere presto - prosegue Paolini - quando Alitalia intenda riprendere l'indispensabile volo su Milano Linate, determinante per la ripresa economica regionale".


Riguardo l'emergenza coronavirus, inoltre, in questo periodo l'Aeroporto d'Abruzzo ha svolto azioni diffuse e ripetute di sanificazione di ogni ambiente garantendo così una permanente agibilità sanitaria della struttura.  


"Riteniamo nel pieno e totale rispetto delle ordinanze nazionali, regionali e comunali - conclude il Presidente Enrico Paolini - di essere pronti ad una graduale e prudente ripartenza dell'Aeroporto, secondo il calendario che il Governo e la Regione decideranno".




Seguici sui nostri canali social


abruzzoairport